Agricoltura: Enea, sfruttare multifunzionalità della canapa

agri 831canapa
Multifunzionalità e integrazione sono le due condizioni da incentivare con opportuni provvedimenti, per rendere attraente la coltivazione di canapa da parte degli agricoltori. E’ quanto ha sostenuto oggi l’Enea in Commissione agricoltura della Camera, nell’ambito delle audizioni informali sull’esame delle proposte di legge per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa. ”Innanzitutto occorre utilizzare tutti i componenti della fibra – ha detto il ricercatore Marco Antonini – per la filiera tessile, dell’olio e della farina alimentare, per la produzione di biodiesel e per la bio edilizia e questo in funzione sia delle specificità territoriali che delle tecnologie e dei mercati disponibili; la seconda condizione è creare filiere integrate tra produttori associati di canapa in grado di realizzare valore aggiunto”. Molti imprenditori, ha ricordato l’Enea, hanno riscoperto questa pianta dalle mille potenzialità, il cui valore aggiunto sta nelle varie lavorazioni dei diversi impieghi, che vanno dalla carta al tessile, dagli oli alla farina, dai cosmetici alle medicine fino ai combustibili. Tutto questo con una pianta che cresce rapidamente, con poche attenzioni, molto resistente agli agenti atmosferici, tra le più produttive. (ANSA).

Un Commento in “Agricoltura: Enea, sfruttare multifunzionalità della canapa”

Trackbacks

  1. Agricoltura: Enea, sfruttare multifunzionalit&a...

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.