Agricoltura: Galan, Italia più forte se c’è unità tra Associazioni

”Sarebbe bello se le organizzazioni sindacali del mondo agricolo fossero piu’ compatte. Dobbiamo lavorare per ottenere questo risultato perche’, tra l’altro, presentarci in Europa in maniera frammentata non ci aiuta”. Cosi’ il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, durante il dibattito ‘Cibi e buoi dei paesi tuoi’, organizzato nell’ambito della Festa della liberta’ di Benevento, presso il Palavetro di Pietrelcina. ”Nei prossimi giorni dovrei vedere, insieme, i tre rappresentanti delle piu’ grandi associazioni agricole – aggiunge Galan – Se cio’ avvenisse, non solo sarebbe una notizia straordinaria per l’agricoltura italiana, ma comporterebbe sicuramente anche dei risvolti positivi per tutti noi. L’Italia dell’agricoltura sarebbe sicuramente piu’ forte. Ne abbiamo bisogno, soprattutto in vista dell’importante appuntamento in Europa: la nuova Politica agricola comunitaria, da cui dipende il futuro del settore”. ”Ma in particolare – conclude Galan – mi sento di dire una cosa: a Bruxelles stiamo lavorando bene. Quella che ci aspetta e’ una sfida che dobbiamo accettare, vivendola da protagonisti ed io, come ho fatto fino ad oggi, saro’ sempre in Europa a difendere i nostri diritti e le nostre proposte”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.