Agricoltura: in calo del 3,5% Plv dell’Emilia-Romagna

agricoltura generica2Secondo anno consecutivo di calo della produzione lorda vendibile agricola dell’Emilia Romagna che, secondo le prime stime di Coldiretti regionale, si sta attestando verso una diminuzione di circa il 3,5 per cento. A spingere al ribasso la produzione – sostiene Coldiretti – sono soprattutto le colture vegetali, in particolare la frutta estiva, pesche e nettarine in particolare, e molti ortaggi, dalle patate alle cipolle, ai cocomeri. “L’anomalo andamento meteorologico dei mesi primaverili ed estivi, con piogge e temperature al di sotto della media del periodo – ha detto il presidente di Coldiretti Emilia-Romagna, Mauro Tonello – non ha invogliato al consumo di frutta fresca. Questo, abbinato anche all’embargo russo che ha frenato le esportazioni ha portato ad un crollo dei prezzi, che hanno falcidiato i redditi delle imprese ortofrutticole. Non è andato meglio per il settore zootecnico dove il prezzo del Parmigiano Reggiano ha continuato nella discesa costante iniziata ormai da quasi due anni, mentre dopo l’estate, sono tornati a scendere i prezzi dei suini e quelli dei vitelloni da carne”. Gli effetti del maltempo sui redditi agricoli hanno prodotto un calo del reddito reale pro-capite dell’11%. Sulle tasche degli agricoltori – conclude Coldiretti – ha poi pesato anche l’aumento dei costi di produzione. Sono risultati in leggero calo i costi energetici e dei concimi, ma i produttori hanno dovuto sostenere costi aggiuntivi per difendere le colture dalle piogge e dall’umidità estiva. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.