Agricoltura, in calo produzione e valore aggiunto


Produzione agricola e valore aggiunto agricolo reale in flessione anche nel terzo trimestre del 2010. Secondo i dati pubblicati da Ismea sul nuovo numero di ‘Tendenze’ i due indicatori dovrebbero subire a fine anno un calo rispettivamente di circa il 2% e 3% rispetto al 2009. La contrazione della produzione agricola totale stimata per il 2010 è imputabile alla forte riduzione delle colture vegetali (-5%). I cali produttivi dovrebbero riguardate tutti i comparti tranne l’olio di oliva (dove è attesa una crescita del 6%), ed in particolare l’ortofrutta (mele, pere, pesche, agrumi e kiwi, patate e pomodoro da industria), ma anche i cereali invernali, il mais e il riso. In crescita, invece, secondo le stime Ismea tutte le produzioni zootecniche (+2,3% la crescita media del comparto sul 2009). Per quanto riguarda il rapporto tra prezzi corrisposti agli agricoltori e costi dei fattori produttivi, i dati relativi ai primi 9 mesi dell’anno indicano un miglioramento di circa un punto percentuale della ragione di scambio, in virtù del leggero arretramento dei costi a fronte di un lieve rialzo dei prezzi, non sufficiente, tuttavia, a garantire margini di redditività accettabili per gli agricoltori. In riferimento ai costi i primi nove mesi del 2010 vedono un leggero arretramento dei prezzi dei mezzi correnti di produzione (-0,5%) dovuto ad una forte contrazione dei prezzi di concimi (-11%), rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente a cui si contrappongono gli aumenti dei mangimi (+2,6%), dei salari (+1,3%), degli animali da allevamento (+3,4%) e dei prodotti energetici (+2,8%), spinti dal forte rialzo del prezzo del petrolio e del gasolio agricolo.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.