Agricoltura: in “campolibero” semplificazione e sostegno per lavoro giovani

image description“Iniziamo a definire un pacchetto di proposte che hanno due grandi temi, semplificare la vita alle imprese e sostenere il lavoro, in particolare quello giovanile, in campo agricolo”. E’ questo il significato, secondo quanto anticipa all’Ansa il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina, del piano “campolibero” annunciato dal premier Renzi a Vinitaly a favore del settore che il ministero metterà sul suo sito nel pomeriggio. “Entro fine maggio – anticipa Martina – ci sarà anche un provvedimento di investimento forte sui due temi”.
In particolare, per quanto riguarda i giovani si ipotizza, ha anticipato il ministro, “un piano di incentivi per sgravare di un terzo le retribuzioni lorde dei giovani che vengono inseriti nell’attività agricola”. “Ci saranno pure alcuni strumenti – ha aggiunto – per stabilizzare i rapporti di lavoro”. Il piano di azione ‘campolibero’ predisposto dal Mipaaf a sostegno dell’inserimento dei giovani nell’attività agricola prevede anche mutui a tasso zero per le imprese agricole condotte da giovani under 40. Oltre a incentivi per la stabilizzazione dei rapporti di lavoro nel settore, se ne prevedono anche per far emergere il lavoro nero. C’è poi un credito d’imposta per l’e-commerce, un credito d’imposta per piattaforme distributive all’estero e l’avvio del sistema nazionale consulenza aziendale agricola. Il ministero farà anche spending review al suo interno con il taglio dei costi degli Enti e società vigilate, puntando innanzitutto sulla riduzione dei componenti dei cda. Infine il piano pensa anche alla sicurezza del settore prevedendo un rafforzamento delle azioni per interventi nella Terra dei Fuochi e più poteri di confisca dei beni contro chi trae profitto dal traffico illecito di rifiuti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.