Agricoltura, si rafforza la collaborazione Italia-Croazia

Si rafforzano i rapporti tra l’agricoltura italiana e quella croata, alla vigilia dell’ingresso di Zagabria nell’Unione europea (luglio 2013) e in vista della riforma della Politica agricola comune (2014). Lo afferma la Confederazione italiana agricoltori, che ha firmato un protocollo d’intesa con la locale Camera dell’agricoltura, all’interno di una missione guidata dal presidente della Cia, Giuseppe Politi. La missione, spiega l’associazione, si è svolta nell’ambito del mandato ricevuto dal presidente confederale dal Consiglio dell’Organizzazione mondiale degli agricoltori per le relazioni con le organizzazioni agricole del bacino del Mediterraneo. L’agricoltura vale l’8% del Pil croato e fornisce prevalentemente cerali, patate, prugne, barbabietole da zucchero, viti, olive, mentre è in crescita il comparto zootecnico. Il protocollo d’intesa tra la Cia e la Camera dell’Agricoltura prevede una più stretta collaborazione tra i due Paesi, da realizzarsi attraverso scambi e visite che coinvolgano soprattutto i giovani imprenditori agricoli.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.