Agricoltura Ue: Bruni (Cogeca) incontra presidenza belga


Primo incontro a Bruxelles tra Paolo Bruni, presidente delle cooperative europee (Cogeca), e il ministro Sabine Laruelle, da ieri alla guida del Consiglio dei ministri dell’agricoltura per il semestre belga dell’Ue. I prossimi mesi rappresenteranno un periodo cruciale per gli agricoltori europei e le loro cooperative, e Bruni ha chiesto ai responsabili europei ”di assicurare il mantenimento di una politica agricola comune (Pac) forte, dotata di un bilancio comunitario sufficiente”. Bruni, nel ricordare che a novembre la Commissione europea presentera’ una comunicazione sul futuro della Pac, ha tenuto a ricordare che ”l’agricoltura e il settore agroalimentare costituiscono un’enorme fonte di occupazione, poiche’ forniscono un lavoro a circa 28 milioni di persone. Il mantenimento di un’agricoltura e di un settore agroalimentari prosperi riveste pertanto – ha aggiunto – un’importanza essenziale nell’attuale recessione economica”. Alla presidenza belga, agricoltori e cooperative chiedono quindi che la Pac del futuro mantenga gli aiuti diretti che l’Ue versa, a determinate condizioni, agli agricoltori europei, migliorando la loro competitivita’ per continuare ad offrire servizi e prodotti di qualita’ ai 500 milioni di cittadini Ue. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.