Agriconfidi: richieste per oltre un milione di euro nei primi dieci giorni

Politi Richieste di garanzia da parte delle imprese agricole su finanziamenti per oltre 1 milione di euro. E’ questo il risultato dei primi 10 giorni di attivita’ di Agriconfidi, il consorzio di garanzia fidi promosso dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori attraverso un processo di fusione che ha interessato alcune strutture di garanzia a livello territoriale. ”Si tratta di un risultato importante che conferma il valore dell’iniziativa della Cia – ha detto il presidente nazionale della Cia Giuseppe Politi – che pone ancor piu’ in evidenza il bisogno di credito che hanno le imprese agricole colpite da una crisi economica che ha ridotto il valore della produzione, con prezzi sui campi in caduta verticale e aumentato i costi di produzione, contributivi e burocratici”. Politi ha spiegato che sono, comunque al vaglio dei comitati di valutazione centrale e territoriali di Agriconfidi, diverse altre pratiche di garanzia che si incrementeranno con l’ingresso nel consorzio di altre imprese su tutto il territorio nazionale. Entro la fine di novembre Agriconfidi potra’ contare su una rete di esperti in credito e strumenti finanziari che la Cia, fa sapere, sta formando attraverso appositi corsi di specializzazione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.