Agrifil: dalla terra al consumatore

Raccontare la “storia” di un prodotto agricolo, di come quella deliziosa fragola che sta sul vostro cucchiaio sia frutto di una lunga serie di “passaggi” e “lavorazioni”, di una filiera. E’ questo che vuole dimostrare Agrifil, il salone dedicato interamente alle filiere agroalimentari e non a gruppi di prodotto. Un doppio appuntamento che si svolge dal 19 al 22 febbraio a Rimini in contemporanea con “Sapore Tasting Experience”. “Agricoltura sempre più al centro di nuove responsabilità sociali e globali”- cosi’ interviene Paolo De Castro, Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento – “Con la Comunicazione UE dello scorso novembre, siamo entrati nel vivo del dibattito sul futuro della politica agricola comune dopo il 2013. Ciò accade in una fase storica del tutto particolare e in un momento caratterizzato da grandi sfide che attendono la società nel prossimo futuro. Le nuove chiavi di lettura che animano la riflessione sui processi di crescita, evidenziano, oggi più che mai, la necessità di affrontare nuove responsabilità sociali e globali rispetto alle quali l’agricoltura svolge un ruolo determinante. Il contributo che l’agricoltura può dare rispetto ai nuovi cambiamenti è, infatti, straordinariamente significativo per il suo ruolo di produttore di cibo, per le sue funzioni ambientali e sociali, per il suo peso territoriale.In tale ambito, il Salone della filiera agroalimentare e della meccanizzazione agricola e le importanti iniziative che lo caratterizzano, possono fornire un valido contributo verso l’individuazione di proposte e soluzioni necessarie a definire una pac del futuro moderna e all’altezza delle sfide globali. “

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.