Agrilevante 2017: verde e territorio in primo piano

Un intero padiglione dedicato al giardinaggio e alla multifunzionalità. È questa una delle novità della quinta edizione di Agrilevante, la rassegna biennale di macchine e tecnologie agricole che, organizzata da FederUnacoma in collaborazione con l’Ente Fiera del Levante e con l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, si tiene presso il quartiere fieristico di Bari dal 12 al 15 ottobre. Collocata nello stesso spazio espositivo – il Padiglione 20 – nel quale insiste con i propri allestimenti scenografici il Salone della multifunzionalità in agricoltura M.i.A., l’area del garden si sviluppa su una superficie di circa 2 mila metri quadrati (sugli oltre 50 mila complessivi della fiera) e vede la parte- cipazione di 40 espositori italiani ed esteri (sui 300 complessivi), presenti con una gamma di macchine ampia e diversificata. Costruttori come Active Ibea, Echo, Hitachi, Husqvarna, Jonsered, Stihl e Stiga, che hanno una dimensione internazionale, sono tutti presenti ad Agrilevante, e insieme ad essi sono presenti importanti aziende specializzate, vedi fra le altre Cifarelli e Pellenc, con tutte le novità di gamma. Dai trattorini alle macchine semoventi, dalle attrezzature per la cura del verde agli utensili per il giardinaggio, dalle macchine forestali a quelle per la manutenzione dei fossi, degli argini e dei bordi stradali, nel padiglione del “verde e territorio” di Agrilevante sono rappresentate tutte le principali categorie merceologiche di un settore che suscita l’interesse degli hobbisti e appassionati del gardening e insieme dei manutentori e operatori professionali. Il fatto di collocare il settore “green” nello stesso contesto espositivo della multifunzionalità – spiegano gli organizzatori – ha una ragione funzionale, giacché le aziende agricole multifunzionali sono sempre più spesso chiamate a svolgere attività di cura e manutenzione delle aree verdi anche in contesti cittadini, e a svolgere attività di sistemazione territoriale anche al fine di prevenire i rischi ambientali rappresentati da alluvioni, incendi, malfunzionamento della rete idrica. I comparti del giardinaggio, cura del verde e sistemazioni del territorio, insomma, completano l’offerta di una rassegna espositiva che nasce specificamente dedicata alle tecnologie per le filiere agricole e che si è ampliata negli anni fino ad abbracciare ogni tipo di lavorazione e manutenzione. Una rassegna che proprio per la sua completezza e per la sua caratterizzazione “mediterranea” è divenuta il punto di riferimento per gli operatori agricoli e del verde delle regioni dell’Europa meridionale, del Medioriente e dell’Africa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.