Agrintesa, liquidazioni record per l’uva

vendemmia cassone“Dopo alcune annate difficili e una vendemmia 2011 in ripresa, nell’ultimo esercizio, riguardante il raccolto 2012, il comparto vitivinicolo ha fatto registrare ottimi risultati che hanno consentito di garantire ai soci una redditività in sensibile aumento, finalmente su livelli più che positivi”: è quanto afferma Cristian Moretti, direttore di Agrintesa.
“Complessivamente – prosegue Moretti – le liquidazioni della vendemmia 2012 hanno superato i 63 milioni di euro, un valore record che premia la fedeltà dimostrata dagli associati e testimonia la validità delle scelte della nostra cooperativa, confermatasi primo produttore viticolo sia in termini di quantità che di valore del conferimento”.
“Attraverso il profondo processo di razionalizzazione e modernizzazione portato avanti in questi anni – dichiara il direttore della cooperativa – la cantina ha infatti migliorato costantemente i processi di lavorazione, perfezionando le proprie tecnologie e contenendo i costi gestionali. Non meno importanti, per il raggiungimento di questi ottimi risultati, sono stati il lavoro di riconversione degli impianti e la costante riqualificazione della produzione”.
“Passando da un’annata all’altra – conclude Moretti – la vendemmia 2013, per i quantitativi raccolti, presenta caratteristiche completamente diverse rispetto a quella del 2012, eccezionalmente e forse irripetibilmente positiva dal punto di vista commerciale. Pensiamo in ogni caso di essere in grado di gestire al meglio la campagna ormai alle porte, consapevoli che la nostra filiera vitivinicola è oggi una delle più competitive e che i nostri prodotti sono sicuramente apprezzati e riconosciuti in vasti segmenti di mercato. Come sempre, resta prioritario l’obiettivo di garantire il miglior risultato possibile ai nostri associati”.

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.