Agriturismo: in estate meno ospiti e soggiorni brevi

agriturismo 1Un sondaggio di Agriturist-Confagricoltura su un campione di 300 operatori in tutta Italia per conoscere l’andamento della domanda durante la scorsa stagione,conferma che Il 46% ha registrato una diminuzione degli ospiti, il 45% soggiorni piu’ brevi, mentre il 39% ha dichiarato una flessione degli stranieri. Un quadro che ha contribuito a determinare, nel 24% dei casi, un’utilizzazione dei posti letto inferiore del 50%. ”Avevamo visto giusto anche se avremmo preferito sbagliare”, ha detto Vittoria Brancaccio, presidente di Agriturist, che guarda con preoccupazione ai fine settimana autunnali. Nel 66% delle aziende i soggiorni non hanno superato i 5 pernottamenti e 3 nel 50% i 3 giorni; nel fine settimana di Ferragosto moltissime le richieste anche per 1 sola notte. Fra le province che hanno maggiormente sofferto, Perugia, con il 75% delle aziende che accusano un calo della domanda, seguita da Arezzo (-69%), Firenze (-50%) e Siena (-40%). Eppure il 23% degli operatori ha investito in promozione piu’ dell’anno precedente. Ma non per tutti e’ andata male.

2 Commenti in “Agriturismo: in estate meno ospiti e soggiorni brevi”

  • agriturismo colli piacentini scritto il 11 ottobre 2009 amdomenicaSundayEurope/Rome 10:53

    In tempo di crisi certi fisilogici cali di presenze erano prevedibili. Certo vi sono alcune eccezioni, a conferma che qualità dell’offerta e giusto rapporto qualità/prezzo possono ancora fare la differenza

Trackbacks

  1. Agriturismo: in estate meno ospiti e soggiorni brevi » Agriturismi-Italiani.com

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.