Agriturismo: oltre uno su tre è gestito da donne

agriturismo 6
Più di un agriturismo su tre è gestito da donne. Lo rileva oggi l’Istat, nel report 2014 sulle aziende agrituristiche in Italia. Gli agriturismo gestiti dalle donne, precisa l’Istituto di statistica, sono 7.817, in crescita maggiore rispetto a quelli a gestione maschile (rispettivamente nel 2014 +5,1% e +3,5%). Rispetto all’anno precedente, gli agriturismo con a capo una donna aumentano in particolare nel Mezzogiorno (+16,5%), grazie al traino di Puglia e Abruzzo, e più contenuta nel Nord (+3,7%) e nel Centro (+1%). Mentre l’incidenza più bassa di agriturismo a conduzione femminile si conferma nella provincia di Bolzano/Bozen, dove le donne gestiscono solo il 13,2% del totale provinciale. In totale la geografia degli agriturismo a conduzione femminile annovera il 23,7% delle strutture nel Nord-est, e pari al 39,5% nel Nord-ovest, al 42,7% nel Centro, al 44,8% nel Sud e al 34,3% nelle Isole. La concentrazione maggiore di quote rosa a capo di agriturismo, sottolinea ancora l’Istat, si trova in Toscana con 1.637 aziende “femminili”, pari al 40,4% di quelle regionali in complesso e al 20,9% di quelle nazionali a conduzione femminile. Seguono Umbria e Lombardia con 593 e 569 unità, che rappresentano rispettivamente il 46,4% e il 36,4% degli agriturismi regionali. Nel Mezzogiorno, la regione con la più forte presenza femminile è l’Abruzzo, dove risultano ubicati 366 agriturismi gestiti da donne. Nel 2014, oltre 400 aziende a conduzione femminile sono presenti anche in Trentino Alto-Adige, Emilia-Romagna, Piemonte, Veneto, Lazio e Marche.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.