Agroalimentare: piccoli produttori del Piemonte alla fiera di Londra

Il made in Piemonte agroalimentare sbarca a Londra. Otto imprese di Cuneo, Torino e Aosta sono tra gli espositori di Speciality & Fine Food Fair, dal 7 al 9 settembre, appuntamento internazionale londinese dedicato a prodotti alimentari e bevande artigianali di fascia alta. La partecipazione alla fiera rientra nel Progetto Integrato di Filiera (PIF) Piemonte Food Excellence, gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e delle Camere di commercio del Piemonte e Valle d’Aosta, ed è realizzato con la collaborazione del Centro Estero Alpi del Mare. “Il Regno Unito è un mercato vivace, che richiede sempre più prodotti di qualità e dove il made inspecialita Italy è molto apprezzato” spiega Giuseppina De Santis, assessore alle Attività Produttive della Regione Piemonte. “Ai piccoli produttori artigiani – dichiara Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere Piemonte – nel prossimo futuro saranno proposte altre iniziative ad hoc, tra cui l’accoglienza di operatori selezionati durante il Salone del Gusto di Torino e missioni in Scandinavia”. Per l’agroalimentare regionale quello britannico è il terzo mercato di sbocco: “Nel 2013 vi abbiamo esportato più di 131 milioni di euro di prodotti” commenta Giuseppe Donato, presidente di Ceipiemonte. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.