Agroalimentare: siglato protocollo fra Inea e Università di Verona

Scambio di dati e informazioni, collaborazione a progetti di ricerca. E ancora, percorsi formativi, tirocini, stage e altre tipologie di cooperazione istituzionale. Questo il contenuto del protocollo d’intesa firmato ieri da Tiziano Zigiotto, Presidente dell’INEA, e Alessandro Mazzuccco, Rettore dell’Università di Verona.
L’accordo, il primo dell’INEA con l’Università di Verona, nasce con l’intento di valorizzare il territorio e le sue risorse attraverso progetti, programmi di ricerca e di sviluppo rurale e iniziative attivate con finanziamenti comunitari, nazionali e regionali. La collaborazione riguarderà anche la possibile realizzazione di un nuovo polo di ricerca per la formazione nel settore agroalimentare a Bardolino, in Villa Carrara Bottagisio, già sede di corsi parauniversitari. La diretta conseguenza sarà la creazione di diverse figure professionali, per la ricerca scientifica e l’innovazione e per contribuire al progresso dell’economia del territorio.
«Non è un casuale se il protocollo – ha dichiarato Tiziano Zigiotto – nasce in un’area che è espressione di eccellenze dell’industria agroalimentare. Il nostro ente collabora da tempo con il mondo universitario per approfondire il lavoro di ricerca e analisi, che ha come primi beneficiari le imprese del territorio e i produttori veronesi dell’agroalimentare, fornendo, attraverso la ricerca, risposte alle criticità del settore agricolo locale». Con importanti ricadute anche sul mercato del lavoro, con l’avvio di nuove opportunità di tipo occupazionale per gli studenti coinvolti nei progetti di ricerca e le associazioni di categoria.
Protagonista del primo progetto di ricerca sarà l’olio del Garda, prodotto tipico del Veronese, per risolverne le criticità e migliorarne la qualità.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.