Agronomi: da 14/08 obbligo polizza assicurativa. Conaf, siamo pronti

bosco
Il Consiglio nazionale dei dottori agronomi e forestali (Conaf) è pronto all’obbligo assicurativo professionale contro i danni provocati ai clienti nella loro attività che scatterà dal prossimo 14 agosto. Ogni iscritto, con spese a suo carico, deve stipulare una polizza idonea alla copertura dei rischi professionali delle attività previste dall’Ordinamento professionale, con un massimale per ogni sinistro per anno. Il Conaf ha indetto un bando di gara per la polizza collettiva aggiudicato per due anni dalla compagnia Aig Europe Limited con la copertura di 13 aree di attività professionali. ”Siamo soddisfatti per una polizza assicurativa a completa tutela del professionista – sottolinea il presidente Conaf Andrea Sisti – che evidenzia il principio della sussidiarietà per permettere a tutti di svolgere al meglio la propria attività a vantaggio della collettività; ogni iscritto sarà tutelato in ogni ambito professionale e, contrariamente agli usi del mercato, senza alcuna esclusione sostanziale, salvo il caso di dolo”. Particolari condizioni sono riservate per i giovani iscritti per i primi 3 anni e sotto i 35 anni di età, per la maternità per 3 anni e paternità per 1 anno.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.