Aia: nel 2011 meglio latte e formaggi che carni

Meglio il settore lattiero-caseario che quello delle carni bovine; in risalita, ma solamente dalle ultime ore, i listini delle carni suine dopo un semestre tragico. Sintetizza così l’andamento dei primi 6 mesi all’ANSA, il presidente dell’Associazione allevatori italiani, Nino Andena, a margine dell’assemblea di questa mattina. Per il latte, secondo le stime Aia, si registra un leggero aumento per le produzioni (+1%) rispetto all’anno scorso, ma un deciso miglioramento a livello economico, dovuto alla tenuta nei primi mesi dei prezzi alla produzione per i formaggi Grana e Reggiano. Per quanto riguarda la carne, invece, secondo l’associazione, si riscontra un leggero ulteriore calo per i prezzi alla produzione. “Ormai siamo quasi allineati ai prezzi mondiali – conclude Andena – stiamo diventando competitivi; oggi infatti il mercato non ha quasi più interesse ad importare carne perché è più conveniente quella italiana, il chè la dice lunga sulle difficoltà che sta attraversando il settore zootecnico”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.