Aiab, “Opzione mancante” per stabilizzare i prodotti alimentari

Una proposta per fissare i prezzi degli alimenti in Europa nell’ambito della nuova Pac post 2013. Ad averla lanciata oggi, fa sapere in una nota l’Aiab, è un gruppo di organizzazioni della società civile europea e di associazioni europee di agricoltori. L”Opzione mancante’, questo è il nome della proposta nel programma della Commissione Ue, si basa sui principi dell’European Food Declaration (la Dichiarazione Europea sull’Alimentazione) firmata da più di 300 organizzazioni in Europa. Quattro gli obiettivi da raggiungere: accesso a un cibo sano per tutti; prezzi stabili ed equi sia per i coltivatori che per i consumatori; implementazione di forme di produzione ecologicamente sostenibili, a partire dall’agricoltura biologica; diminuzione delle emissioni dei gas serra e riduzione dell’uso dei combustibili fossili; porre termine all’uso generalizzato del dumping, pratica che porta alla distruzione dei mercati interni locali nel Sud del Mondo. Per raggiungerli, è necessario adottare la regolamentazione dei mercati agricoli con strumenti quali la gestione pubblica degli approvvigionamenti e delle importazioni agricole, in modo da garantire agli agricoltori la copertura di costi e prezzi stabili direttamente dal mercato e assicurare prezzi accessibili ai consumatori.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.