Piace tanto la piadina romagnola alla Mostra di Venezia

Marco Müller, direttore della 67° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ieri sera ha personalmente inaugurato la degustazione dei prodotti tipici romagnoli per la promozione del Piadina Days, che è avvenuta dopo la proiezione del film ‘All Inclusive’, il primo “lungometraggio stereoscopico” del gruppo
‘ZAPRUDERfilmmakersgroup’, scritto e diretto da David Zamagni e Nadia Ranocchi, artisti romagnoli che vivono e lavorano in Roncofreddo giunti quest’anno fino al prestigioso palcoscenico di Venezia.Accompagnato dai registi e dagli attori protagonisti del film, Müller ha guidato nella Sala “Club Orizzonti” del Palazzo del Casinò al Lido di Venezia, un selezionato pubblico che, già entusiasta per la visione del film, ha quindi apprezzato la degustazione allestita dalla Strada dei Vini e dei Sapori: tanti e distintivi prodotti tipici (oltre la piadina, squaquerone, fossa, raviggiolo, confetture delle tradizioni contadine, salumi nostrani, olio extravergine di oliva, liquori di fattoria, frutta di stagione, ciambella e cioccolato di qualità), i grandi vini di Romagna (diverse tipologie di Sangiovese ed Albana). Curiosità ha suscitato anche la “Marietta” di Casa Artusi al lavoro per l’ impasto e preparazione della piadina.Tra gli altri, alla degustazione era presente Enrico Ghezzi, il simpatico padre artistico di Blob e Fuori orario su Raitre, che “assistito” dall’assessore al turismo della Provincia di Forlì-Cesena Iglis Bellavista, ha voluto assaggiare, informandosi incuriosito, praticamente l’intero ventaglio di prodotti del nostro territorio. Il pubblico presente ha potuto anche consultare e rifornirsi dei materiali promozionali che erano in mostra nella sala: gli eventi del Piadina Days, brochure e depliant della Provincia e di tutti i Comuni dei territori di Forlì-Cesena.Al Gruppo ZAPRUDERfilmmakersgroup vanno i complimenti del presidente della Provincia Massimo Bulbi: “Sono artisti che danno prestigio, con il loro lavoro, a tutto il nostro territorio provinciale. Ringrazio inoltre gli organizzatori della degustazione (la Strada dei Vini e dei Sapori), che hanno approntato l’iniziativa nel giro di pochi giorni e con professionalità”. Aggiunge l’assessore al Turismo Iglis Bellavista: “E’ stata una serata davvero magnifica: un pubblico attento, ed anche giovane, che ha assaggiato i prodotti della nostra terra con la voglia di capire e di informarsi. Bella anche l’atmosfera, abbiamo fatto le ore piccole: non se ne andava nessuno complice anche la splendida terrazza attigua alla sala. Evidentemente noi romagnoli siamo proprio contagiosi”. E ancora Bellavista: “Provincia ed Apt hanno creduto nella possibilità di questo evento a Venezia e dobbiamo ringraziare Muller ed i giovani artisti di Roncofreddo per la loro grande disponibilità, e il nostro presidente Bulbi che è stato il primo ad avere questa intuizione. Confidiamo che tutto ciò sia di buon auspicio per il week end di sabato e domenica prossimi: per il trionfo della piadina romagnola”. Come ultimo evento promozionale, in vista del week-end a tutto piadina che si terrà l’11 e il 12 settembre nei comuni della provincia di Forlì-Cesena, il PiadinaDays sarà protagonista anche a “InCantina”, nella città tedesca di Francoforte. Sabato 11 settembre dalle ore 18 alle 22 a “A InCantina”, con l’acquisto di un calice di vino si avrà diritto a una degustazione di diverse tipologie di piadina farcita, a scelta, con squaquerone, prosciutto e mortadella affettati al momento. A cena saranno inoltre proposti speciali menu con tre diversi “gusti” di piadina abbinati ai vini regionali, che il sommelier suggerirà di volta in volta per un abbinamento ideale. “InCantina” è la prima enoteca, gastronomia, negozio e wine bar in Germania esclusivamente dedicata ai vini e alle specialità gastronomiche tipiche dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Enoteca Regionale Emilia Romagna. A riguardo commenta l’assessore Bellavista: “I ‘Piadina days’ non solo convincono in casa nostra, ma anche all’estero, e questo dimostra pertanto la loro funzione di richiamo turistico”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.