Parte la vendemmia in Lombardia: la stima è di 70 milioni di bottiglie


La vendemmia lombarda e’ gia’ cominciata ed entro la settimana tutti i viticoltori della regione saranno impegnati tra i filari. Le prime stime parlano di una raccolta da 100 milioni di chili d’uva, il che significhera’ 70 milioni di bottiglie doc e docg sul mercato. Per Carlo Alberto Panont, segretario generale di Ascovilo (Associazione consorzi vini lombardi), sara’ l’annata della qualita’: ”Grappoli perfetti – spiega – permetteranno una resa in vini pregiati del 65 per cento, senza nessuno scarto”. L’ esperto anticipa poi il quadro agronomico, con proiezioni incoraggianti: ”Siamo di fronte a una vendemmia da collezione – assicura – sia in termini di qualita’ che di quantita”’. L’unica incognita ancora da risolvere sono i prezzi di mercato. ”Qualche tensione – sottolinea Panont – potrebbe accendersi sui valori di mercato, ma dobbiamo allargare i nostri orizzonti. Davanti abbiamo ottime prospettive nazionali e estere per i nostri vini autoctoni”. Riguardo agli spumanti, invece, Carlo Alberto Panont osserva: ”Per le bollicine docg, delle quali la nostra regione e’ leader per qualita’ e bottiglie prodotte, progrediamo con linee strategiche chiare in Franciacorta e Oltrepo’ Pavese”. L’ obiettivo e’ continuare ”a portare alla ribalta – rileva il segretario generale di Ascovilo – un segmento lombardo ben preciso nella categoria spumanti italiani”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.