Al via la vendemmia per i vini pugliesi

In Puglia sono partite le operazioni di vendemmia ed è tempo di progetti. “Il 2010 – ha dichiarato l’assessore all’agricoltura Dario Stefano – sara’ un anno impegnativo per la Regione Puglia sul versante della riorganizzazione della vitienologia di qualita’. Puntiamo infatti ad avviare definitivamente una strategia capace di ridisegnare la mappa dei vini di qualita’ DOC, con l’obiettivo di semplificare la mappatura ed esaltare il connubbio vitigno autoctono – territorio, vero fattore critico di successo per il definitivo decollo del comparto pugliese. L’ambizione e’ quella di portare nei prossimi 5 anni la vinificazione in qualita’ dall’attuale 30% ad un valore di almeno il 50% della produzione primaria”.
“In questa direzione – ha proseguito l’assessore – la Puglia oggi appare tra le regioni vitivinicole italiane con le maggiori potenzialita’ avendo vitigni autoctoni – Primitivo, Negroamaro e Nero di Troia in primis – dalle qualita’ in grado di intercettare non solo i gusti dei consumatori italiani, ma di grande appeal anche in ambito internazionale. Ed e’ proprio grazie alle produzioni dalle caratteristiche uniche, che le imprese potranno affrontare la concorrenza e la globalizzazione delle tipologie dei prodotti enoici sul mercato nazionale e mondiale”. L’assessore ha poi sottolineato che con la proposizione del riconoscimento della DOC “Terra d’Otranto” e “Terra d’Otranto Negramaro” si e’ gia’ raggiunto il primo importante obiettivo di aggregare le innumerevoli denominazioni esistenti nelle provincie di Brindisi – Lecce – Taranto. Un percorso voluto intelligentemente dai produttori, con la Regione che ha efficacemente coordinato tutte le iniziative messe in campo in tale direzione. “Su questa lunghezza d’onda – ha aggiunto Stefano – stiamo promuovendo la nascita di una Denominazione di Origine regionale per il vitigno Fiano, coltivato nelle differenti aree viticole della Puglia

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.