Al Vinitaly i vini top creati dagli istituti agrari


Sono 19 i vini d’eccellenza prodotti dagli Istituti agrari italiani che verranno premiati al Vinitaly, vincitori del 1° Concorso Enologico, indetto dai ministeri delle Politiche agricole e dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Il verdetto, si legge in una nota del mipaaf, è giunto al termine di due giorni di lavori, iniziati ieri a via XX Settembre, dove l’Associazione Enologi enotecnici italiani ha selezionato e valutato 52 campioni presentati da 25 istituti in rappresentanza di 15 regioni italiane. Obiettivo della competizione, riservata ai vini a denominazione di origine e a indicazione geografica tipica e agli spumanti prodotti unicamente dagli istituti, è sensibilizzarli verso sempre maggiori livelli qualitativi, stimolando una didattica più vicina al settore ed al mercato. Presidente delle commissioni di valutazione è stato il direttore generale di Assoenologi, nonché presidente del Comitato nazionale vini del ministero dell’agricoltura, Giuseppe Martelli. Sono state compilate, complessivamente, 520 schede di valutazione, attribuendo 7.330 giudizi parziali; ogni vino è stato analizzato da due commissioni differenti.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.