Alessandro Breda unico veneto in giuria al Bocuse d’Or 2011

E’ Alessandro Breda, chef del ristorante stellato Gellius di Oderzo, l’unico veneto ammesso alla giuria delle selezioni italiane del premio Bocuse d’Or 2011. La competizione, che ha per presidente un altro veneto, il veronese Giancarlo Perbellini, vede la partecipazione di tutti i migliori talenti della cucina a livello mondiale ed è la più prestigiosa vetrina internazionale per i professionisti della cucina. Molte le firme celebri che con Breda siederanno tra i tavoli della Giuria, per una commissione di venti chef che quest’anno più che mai sarà fotografia dell’eccellenza enogastronomica del Bel Paese. L’Associazione Promozione del Territorio di Bergamo, incaricata dal comitato internazionale dell’organizzazione degli appuntamenti italiani, ha fissato per il 15 e il 16 Marzo prossimi l’appuntamento con la prima tappa delle selezioni. Ad esserne coinvolti saranno i cuochi italiani, chef, sous chef e chef di partita, di ristoranti o hotel, che vantano almeno tre anni di esperienza nel settore e maggiori di 23 anni al 25 Gennaio 2011. Palcoscenico dell’incontro sarà il Cooking Expo di Bergamo, primo Salone dedicato all’alta ristorazione e alla filiera agroalimentare.
Due giorni di pura creatività e maestria, in cui 16 cuochi selezionati dal Comitato Organizzatore del Concorso si confronteranno per poter conquistare l’accesso alla successiva tappa europea di Ginevra il 7 e 8 Giugno e alla finalissima mondiale di Lione, nel Gennaio 2011.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.