Alimentare: Coldiretti, effetto-Expo positivo su comparto

pasta 5Effetto Expo più che positivo sull’economia italiana per quanto riguarda le esportazioni dei prodotti alimentari: lo ha sottolineato Coldiretti in un rapporto presentato a Expo all’ Assemblea nazionale di Coldiretti. Dall’inizio dell’Esposizione il comparto ha registrato un aumento generalizzato della domanda di prodotti Made in Italy all’estero: +19% in Usa, +36% in India, +57% per cento in Cina, un +5% medio nel mercato UE (base dati Istat). Lo studio ha rilevato anche nel primo mese di inizio dell’Esposizione (dati Federalberghi) un incremento del 5,9% nelle presenze alberghiere in Italia, dovuto soprattutto agli stranieri che fanno segnare un aumento del 6,6% per cento mentre gli italiani crescono del 5,1%. A livello globale le esportazioni agroalimentari hanno fatto registrare un aumento record del 7% “per effetto della ripresa economica, del tasso di cambio più favorevole, ma anche per l’impulso positivo dell’Esposizione universale”. “Un risultato ancora più incoraggiante se si considera – precisa la Coldiretti – il crollo delle spedizioni verso la Russia a seguito dell’embargo, che nell’agroalimentare ha comportato un cedimento del 36% per cento del valore delle esportazioni”. Il prodotto più esportato dall’Italia resta il vino, ma rilevanti sono anche le spedizioni all’estero di ortofrutta, pasta, olio di oliva. “Con questi risultati sul commercio estero l’agroalimentare, insieme al turismo, è probabilmente il settore che più sta beneficiando dell’effetto Expo” ha affermato il presidente di Roberto Moncalvo. “E’ una occasione unica per permettere agli stranieri di mettere a confronto i prodotti originali con i troppi tarocchi che circolano in molti Paesi”. Due stranieri su tre – sottolinea la Coldiretti – considerano la cultura e il cibo la principale motivazione del viaggio in Italia. Sono 4.813 i prodotti tradizionali censiti dalle regioni, 271 le specialità Dop/Igp riconosciute a livello comunitario, 415 i vini Doc/Docg, quasi 21mila gli agriturismi e oltre 10mila le fattorie dove acquistare direttamente dagli agricoltori di Campagna Amica. “L’Expo – conclude Coldiretti – ha portato un’iniezione di ottimismo. La fiducia dei consumatori è salita a 109,5 rispetto ai 106 del mese precedente, quella delle imprese da 101,8 a 104,3”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.