Alimentare: da Ue 36 mln per 22 programmi per promozione export

barrique 2C’é anche l’Italia tra i beneficiari dei 22 programmi selezionati dalla Commissione europea per la promozione di prodotti agricoli e alimentari nell’Ue e nel resto del mondo, con una spesa complessiva di 71,94 milioni di euro di cui 35,97 sono a carico dell’Ue. In questa tornata di finanziamenti l’Italia è capofila di un progetto “Federdoc’, la Confederazione nazionale dei consorzi per la tutela delle denominazioni dei vini italiani, e ‘Ivsi’, l’Istituto per la valorizzazione salumi italiani, per la promozione di vini, carni e insaccati in collaborazione con organizzazioni tedesche e britanniche. Il programma è di durata triennale per un costo complessivo di 1,65 milioni di euro di cui 825mila sono a carico dell’Ue. Sempre nel settore delle carni e degli insaccati l’Italia partecipa anche ad un progetto olandese insieme ad organizzazioni tedesche e francesi. In questo caso il programma triennale prevede un costo globale di 349mila euro di cui la metà è a carico dell’Europa.
Nel novembre scorso, sempre nell’ambito delle azioni di informazione e promozione alimentare, organizzazioni italiane avevano ottenuto da Bruxelles un finanziamento di 3,74 milioni di euro, per favorire la vendita di ortofrutticoli freschi e vini sul mercato comunitario. Dal 2000 infatti, 55 milioni di euro provenienti dal bilancio agricolo dell’Ue sono destinati alla promozione dei prodotti agroalimentari europei. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.