Alimentare: Fedagri, con Gdo l’Italia faccia come la Francia

Piace agli agricoltori italiani l’accordo sottoscritto ieri all’Eliseo dalle grandi catene di distribuzione davanti al presidente Francese Nicolas Sarkozy che impegna – secondo quanto riferisce l’Express – la GDO a una maggiore trasparenza sulla formazione dei prezzi al consumo con un ”un meccanismo di moderazione dei margini di guadagno” dei supermercati e un sistema di ”regolazione negoziata” dei prezzi in periodo di crisi. ”Esprimiamo ancora una volta grande soddisfazione per i risultati in cui sta portando in Francia il dialogo tra agricoltori e grande distribuzione”. Afferma il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini. ”Abbiamo già chiesto al Ministro delle Politiche Agricole Galan – prosegue Gardini – un impegno affinché anche in Italia si possa costruire un percorso virtuoso che veda agricoltura e distribuzione affiancate nell’obiettivo di rafforzare la filiera e dare una maggiore competitività alle nostre produzioni”. Fedagri auspica che ”anche in Italia sia possibile creare le condizioni perché si giunga ad accordi di tale natura che, in presenza di situazioni di crisi di mercato i distributori si impegnino a non aumentare il loro margine lordo”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.