ALIMENTARE: NAS SCOPRONO FALSE UOVA BIOLOGICHE, SEQUESTRI

carabinieri
False uova biologiche messe in commercio con data di scadenza posticipata: la frode è stata scoperta dai Carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazioni e Sanita’) di Udine che hanno denunciato quattro persone. Un centro imballaggi, con un capannone, un deposito, macchine selezionatrici e 3.000 uova, gia’ confezionate e pronte per essere messe in commercio, sono stati posti sotto sequestro per un valore complessivo di un milione e mezzo di euro. Parte delle uova e’ stata sequestrata nel deposito imballaggi della ditta, ad Aviano (Pordenone); parte all’interno del mercato ortofrutticolo di Mestre (Venezia). Le persone denunciate sono il titolare, due soci e il responsabile commerciale di un’azienda che commercializza uova all’ingrosso in Veneto e Friuli, con decine di supermercati, soprattutto discount, come clienti. La ditta – hanno scoperto i Carabinieri – da alcuni mesi e’ in difficolta’ economiche e – secondo le ipotesi degli investigatori – ha cominciato a modificare le indicazioni sulle uova per avere margini maggiori nella propria attivita’.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.