Alimentare: siglato accordo tra Ue e Marocco


Liberalizzazione totale e progressiva nei prossimi 10 anni degli scambi agroalimentari e dei prodotti della pesca tra l’Unione europea e il Marocco, ma non per le paste alimentari per cui e’ previsto un limite quantitativo. E’ quanto prevede l’accordo, sottoscritto ieri a Bruxelles tra il ministro marocchino dell’agricoltura Aziz Akhannouch e la presidenza di turno belga dell’Ue a nome del Consiglio dei ministri. Sull’accordo deve pero’ ancora esprimersi il Parlamento europeo. L’intesa, precisa oggi l’Esecutivo Ue, ”rafforza la posizione degli esportatori europei sul mercato marocchino, in particolare per i prodotti agricoli trasformati”. Cosi’ dall’entrata in vigore dell’accordo verra’ ”immediatamente liberalizzato il 45% del valore delle esportazioni commerciali europee; percentuale che salira’ al 70% in 10 anni. Liberalizzazione che interessa soprattutto i settori della frutta e della verdura, le conserve alimentari e le oleaginose”. Stesso approccio per il settore ittico dove nei primi cinque anni verranno liberalizzati sul mercato marocchino il 91% dei prodotti dell’Ue e in 10 anni la loro totalita’. Nell’intesa sono presenti anche disposizioni per il rispetto degli obblighi internazionali in materia sanitaria e fitosanitaria. Le due parti hanno infine convenuto ”di avviare dei negoziati sulla protezione delle indicazioni geografiche”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.