Allevatori FVG, troppo indebitati serve moratoria

bovini latte 1“La crisi dei mercati, la riduzione dei consumi di latte e il termine del regime delle quote latte e una etichettatura ancora incompleta hanno messo, come previsto, in ginocchio la zootecnica del Friuli Venezia Giulia. Per questo occorre una moratoria sui debiti bancari degli allevatori”. A chiederlo è il presidente regionale dell’Associazione Allevatori, Renzo Livoni, spiegando che dovrebbero essere un centinaio le imprese zootecniche del Friuli Venezia Giulia che hanno sottoscritto mutui pesanti (dal milione e al milione e mezzo di euro) e non sono in grado di onorare più le rate. “Se non vogliamo perdere anche queste imprese occorre trovare una soluzione, ma bisogna fare presto”, ha continuato Livoni riferendo che “in pochi anni le aziende con vacche da latte in FVG sono passate dal migliaio a poco più di 800 e le migliori di esse, quelle che hanno investito risorse per ingrandirsi, ammodernarsi, diventare più efficienti, si sono fortemente indebitate”. Livoni chiede un cambio di passo per affrontare i nodi irrisolti dalla fine del regime delle quote latte, le cui conseguenze si sentono ancor più massicciamente in FVG chiedendo un intervento anche della Regione. “Occorre nel contempo lavorare tutti assieme per una maggior trasparenza internazionale del settore – ha concluso -. Da Tarvisio, da Gorizia e dal Brennero entrano ogni giorni centinaia di Tir con latte, cagliate, semilavorati che in Italia diventano magicamente prodotti made in Italy”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.