Ambiente: a Modena nuova cooperativa–impresa sociale per i giovani

Scusandoci per il modo inconsueto, con l’inizio del nuovo anno vogliamo segnalare una piccola, ma a nostro avviso importante, iniziativa di speranza per quei tanti giovani, non meno di 10.000, che anche nella nostra provincia di Modena sono senza lavoro.
Per essere sintetici non vogliamo elencare cause, colpe ed effetti della crisi e nemmeno promettere finte soluzioni. Vogliamo invece invitare chi è giovane e/o interessato a reagire, a rimboccarsi le maniche e ad affrontare insieme con spirito aperto, concreto e positivo i prossimi anni, pur se pieni di difficoltà.Siamo un gruppo di persone che ritengono che il problema della disoccupazione giovanile sia uno dei problemi sociali più urgenti della nostra provincia di Modena e che, mettendoci la propria faccia, il proprio nome, rischio e impegno, vogliono provare a dare l’opportunità a chi è giovane e ha interesse e competenze nel campo dell’ambiente, in tutte le sue forme, di riunirsi, confrontarsi e, se è possibile, costituire dalla base, una cooperativa – impresa sociale che si occupi di green economy, agricoltura sostenibile, ambiente a 360° e con relazioni globalizzate, coinvolgendo soprattutto i giovani.
La nostra idea è quella di costituire un “ laboratorio occupazionale cooperativo e inclusivo” per giovani disoccupati con interessi e competenze nel campo dell’ambiente, forse uno dei pochi campi con notevoli prospettive di sviluppo. Ogni giovane, alla fine dei propri studi, ha un progetto nel cassetto; ma da soli, senza risorse, tutors, stimoli, compagni di percorso, è molto difficile tentarne la concretizzazione. Il “laboratorio–contenitore” che immaginiamo è a bassa soglia e mette al centro l’acquisizione di possibilità di lavoro ed esperienze formative per i giovani, dando loro la possibilità di entrare a far parte, come soci, della nuova cooperativa, per sviluppare la propria auto-imprenditorialità e fare sì che proprie idee e potenzialità diventino, anche se faticosamente, realtà e opportunità di lavoro.
Da soli in pochissimi hanno la possibilità di avviare proprie iniziative, mettendosi insieme, invece, sarà piu’ bassa l’asticella per richiedere un prestito, partecipare a un bando, presentare un progetto o una proposta, costruire reti e richiedere sostegno a Enti Locali, Agenzie Pubbliche, Docenti universitari, tutors, affrontare le inevitabili difficoltà, sostenere il peso delle spese di avviamento nella fase iniziale, sostenere la crescita e fare eventualmente da “scivolo” verso nuovi spin off quando si sarà affermata la permanenza sul mercato.
Costituire una nuova cooperativa oggi vuol dire non solo non aspettarsi che qualcuno sbarchi qua da chissà dove a risolvere i tuoi problemi, ma almeno impedire che qualcuno limiti il diritto costituzionale < < La Repubblica riconosce a tutti il diritto al lavoro>> e riconoscere chi davvero nei fatti e non solo a parole < > (Art 4 della Costituzione), evidenziandone omissioni, indolenze o non più accettabili inerzie.
Nello spirito genuino e originario della cooperazione mutualistica la nuova cooperativa-impresa sociale non avrà il fine di “assumere” giovani disoccupati e distribuire stipendi (non sarebbe credibile) , bensì di consentire di mettere insieme in un “contenitore” le proprie idee e proposte e iniziare un percorso di collaborazione, per trovare risorse, spazi, opportunità di lavoro ed esperienze formative e cooperare con altre persone per concretizzare progetti e aspirazioni simili, in una struttura a “cluster” e con grande autonomia per i singoli micro-gruppi.
Alcuni dei campi di azione in cui potrebbe muovere le proprie iniziative l’Impresa Sociale per l’occupazione giovanile potrebbero essere i seguenti:
1) ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO
2) AGRICOLTURA BIOLOGICA E RISTORAZIONE NATURALE; AGR. SOCIALE
3) EDUCAZIONE E DIVULGAZIONE AGRO-AMBIENTALE
4) GESTIONE DELLA NATURA, SERVIZI ECOTURISTICI , RICREATIVI, CULTURALI
5) RECUPERO AMBIENTALE DI ZONE DEGRADATE; RIFIUTI e M.P.S.: RIUSO, RECUPERO, RICICLAGGIO
6) SERVIZI E CONSULENZE AGLI ENTI , ALLE IMPRESE, AI PRIVATI
7) SERVIZI PER GLI ANIMALI
Il percorso è stato avviato ormai un anno fa e troverà una possibile attuazione a partire dai primi mesi del 2011 , grazie anche alla possibilità di mettere sul tavolo alcuni fatti più concreti; pertanto questa mail è stata inviata a un indirizzario di 17.000 persone della provincia di Modena , per verificare l’interesse che suscita e eventuale disponibilità di sostegno al progetto. In tal caso invieremo informazioni più dettagliate , con vostra semplice mail di segnalazione di interesse, con una presentazione con slides che descrive in dettaglio :
• FINALITA’ GENERALI E SPECIFICHE
• CONDIZIONI DI PARTENZA
• ORGANIZZAZIONE E STRATEGIE GENERALI
Vi chiediamo di far girare questa mail ai giovani che siano potenzialmente interessati o di inviarci indirizzari cui estendere l’invito ad approfondire l’interesse per la costituenda nuova impresa sociale.
Se sei interessato vieni a parlarne direttamente e liberamente, nei giorni
• Lun. 03 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 17,00 alle 19,30
• Mart 04 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,00
• Merc. 05 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 19,30
• Ven. 07 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 19,30
• Merc 12 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 14.00 alle 17.00
– Per informazioni giovani.ambiente.lavoro@gmail.com

3 Commenti in “Ambiente: a Modena nuova cooperativa–impresa sociale per i giovani”

  • Stefania scritto il 12 gennaio 2011 ammercoledìWednesdayEurope/Rome 11:38

    Salve,

    sarei interessata  a venire a parlare di questa nuova iniziativa , se è possibile anche oggi nella fascia di disponibilità  dalle 14.00 alle 17.00
    dove posso trovarvi?
    è possibile ricevere le slide informative?
    grazie mille

    grazie

  • Gabriele scritto il 17 gennaio 2011 amlunedìMondayEurope/Rome 11:04

    La mail segnalata nel documento non è funzionante. A me sono tornati indietro 2 messaggi.

  • roberto scritto il 9 febbraio 2011 ammercoledìWednesdayEurope/Rome 11:38

    Sono molto interessato alla vostra cooperativa. Ho un bel progetto da proporre, ma non riesco a capire chi siete e dove è possibile contattarvi direttamente.
    Potete fissarmi un appuntamento dandomi naturalmente l’indirizzo, l’orario, e la persona da contattare?
    E’ molto urgente.
    Saluti ROBERTO
    giordanomodena@interfree.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.