Ambiente: avviati 35 interventi per la sicurezza di Secchia e Panaro

lavori
Sono stati avviati entro i termini previsti (30 luglio) tutti i 35 interventi sui fiumi Secchia e Panaro e sul canale Naviglio, contenuti nell’ordinanza del 5 giugno dell’ex presidente della Regione Vasco Errani. Gli interventi, avviati da AIPo (Agenzia interregionale per il fiume Po), hanno come obiettivo la messa in sicurezza idraulica dei fiumi che hanno generato le alluvioni tra il 17 e il 19 gennaio nella provincia di Modena. L’investimento è stato di 11 milioni. Gli interventi sono di due tipologie, puntuali (riguardano la ripresa di frane ed erosioni spondali e il miglioramento delle condizioni di stabilità) e diffusi (monitoraggio e chiusura di tane di animali, lavori di disboscamento e decespugliamento, ripristino delle piste di servizio, rimozione di materiale flottante). La conclusione dei lavori è prevista entro la fine del 2014, con tempistiche differenti a seconda delle caratteristiche degli interventi e delle condizioni di operatività, anche in relazione agli eventuali eventi meteo avversi. Le attività si svolgono in stretto coordinamento con le strutture della Regione, con la Provincia di Modena e con le Amministrazioni Comunali interessate.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.