Anatra domestica con salsa di mele cotogne


Tagliate l’anatra a pezzi dopo averla strinata sul fornello per togliere la peluria rimasta. Lavatela e asciugatela. Mettete i pezzi in una pirofila da forno con olio extravergine, sale e pepe e fatela rosolare; bagnatela con vino bianco e lasciate evaporare; aggiungere un trito di erbe: aglio, rosmarino, salvia, timo; terminare la cottura in forno a 170° per due ore, sfumando, quando si asciuga troppo, con brodo vegetale. Quasi a fine cottura aggiungere mezzo bicchierino di buon cognac.

Per la salsa di mele cotogne

500 gr. di mele cotogne sbucciate, liberate dal torsolo e tagliate a fettine sottili;
3 cucchiai di zucchero; 2 cucchiai di farina; un pizzico di sale; il succo di mezzo limone; un bicchierino di panna fresca.
Mettere le cotogne in un tegame abbastanza alto e aggiungere tanta acqua fredda da coprirle appena.
Aggiungere sale e zucchero e cuocere finché non saranno morbide. Stemperare la farina in poca acqua cercando di evitare grumi e incorporare la panna e il succo di limone. Aggiungere alle mele e continuare la cottura per qualche minuto.

Servire l’anatra con la salsa di cotogne e con patate al prezzemolo cotte a vapore.

Dall’agriturismo Arcadia le ricette della Betta

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.