Anbi: le proposte alle forze politiche

alluvione2
L’84% degli italiani teme una calamità naturale mentre il 63% ha dovuto affrontare un’emergenza ambientale i cui danni per l’80% si sarebbero potuto evitare. Senza contare che per il 69% delle aziende agricole l’irrigazione è essenziale ma il tema è estraneo alle agende politiche. L’Anbi – Associazione nazionale bonifiche irrigazioni e miglioramenti fondiari illustrerà domani mattina le “Proposte per la crescita del paese: sicurezza territoriale, alimentare e ambientale. Il documento rivolto alle forze politiche alla vigilia della tornata elettorale sarà illustrato dal presidente dell’Anbi, Massimo Gargano, e dal direttore generale Anna Maria Martuccelli. Tra le indicazioni contenute nel documento per dimostrare come la gestione e la tutela del territorio siano fattori profondamente economici e non solo di valenza ambientale figurano quattro punti principali. Un programma pluriennale di manutenzione del territorio: benefici economici e incrementi occupazionali; la ripresa del piano irriguo nazionale: scelta indispensabile per garantire competitività all’agricoltura italiana; la politica agricola comune 2014-2020: come attrezzarsi per non perdere opportunità; obiettivo 20-20-20: il reticolo di corsi d’acqua minori, serbatoio per la produzione di energie rinnovabili.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.