Api: nuovo nulla di fatto della Commissione Ue su pesticidi killer

api 2
Neanche oggi i 27 sono riusciti a decidere se pronunciarsi a favore o contro la proposta della Commissione europea di mettere al bando i tre pesticidi indicati come principali responsabili della moria delle api nel vecchio continente: in mancanza di un’indicazione precisa, la Commissione annuncia quindi di voler andare avanti con l’obiettivo di vietare i pesticidi a partire dal prossimo 1 dicembre. A votare a favore della proposta sono stati 15 paesi, 8 contrari e 4 astenuti.
“Nonostante una maggioranza di Stati sostenga la nostra proposta – spiega il commissario alla Salute Tonio Borg – non si e’ raggiunta la maggioranza qualificata. La decisione ora spetta alla Commissione: visto i rischi per la salute delle api sono stati riconosciuti dall’Autorita’ europea per la sicurezza alimentare, andremo avanti con l’iter nelle prossime settimane”. Le api, ricorda Bruxelles, sono “vitali per il nostro ecosistema e contribuiscono per oltre 22 miliardi all’anno all’agricoltura europea”. Le restrizioni proposte riguardano l’uso di 3 neocotinoidi per il trattamento dei terreni, dei semi e delle foglie di piante e cereali che attirano le api.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.