Apofruit distribuisce la frutta nelle scuole

Una distribuzione gratuita di frutta fresca, in 1.700 scuole elementari italiane, per oltre 325 mila ragazzi, accompagnata e supportata da eventi e materiali informativi: si è già messa in moto la macchina organizzativa di Apofruit Italia per attuare il progetto “Frutta nelle scuole – Nutrirsi bene, un insegnamento di frutta”, per il quale il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (MiPAF) ha emesso un bando di gara in cinque lotti due quali sono stati vinti dalla cooperativa di Cesena.
Il progetto, che coinvolge quasi tutti i paesi della Unione Europea e prevede un finanziamento complessivo per l’Italia di 25 milioni di euro, di cui i due lotti insieme costituiscono una dotazione di 9 milioni e 300 mila euro, vuole fornire una corretta educazione alimentare per i ragazzi tra i sei e gli undici anni, notoriamente la fascia di età più attratta dagli ipercalorici cibi snack. In tre mesi, da marzo a maggio 2010, coinvolgerà per 20 giorni ogni singolo scolaro che potrà usufruire di almeno 150 grammi di frutta per ogni somministrazione tra frutta fresca intera e frutta già sbucciata, tagliata e pronta al consumo in confezioni monodose – in tutto quasi 7 milioni di unità per un totale di 976 mila chilogrammi.

In questo modo i ragazzi impareranno a conoscere le diverse caratteristiche di ciascun frutto, i relativi contenuti nutrizionali e salutistici, la stagionalità delle produzioni e il relativo valore: dalle mele ai kiwi, alle arance intere, tutti a produzione biologica, fragole e pere a produzione integrata. Interessanti anche i riflessi occupazionali: nello stabilimento Apofruit di Cesena oltre 100 persone saranno impegnate nel confezionamento dei prodotti, mentre nello stabilimento di Longiano saranno circa 60 persone quelle impiegate nella produzione della frutta tagliata (quarta gamma).
Le consegne ai ragazzi avverranno lontano dai pasti poiché la “merenda” a base di frutta non è considerata sostitutiva del pranzo e deve coincidere con un momento educativo specifico.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.