Appalti Mipaaf: chiesto giudizio immediato per 9 imputati

Ministero_agricolturaGiudizio immediato per nove tra funzionari del ministero delle Politiche Agricole e imprenditori coinvolti in un’inchiesta della procura di Roma su un giro di corruzione legato ad appalti. Lo ha chiesto il pm Stefano Rocco Fava. Tra gli imputati Giuseppe Ambrosio, detto “Centurione”, ex capo di gabinetto dei ministri Luca Zaia e Giancarlo Galan. Tra gli altri destinatari della richiesta del pm anche Stefania Ricciardi, moglie di Ambrosio, ed i dirigenti ministeriali Michele Mariani e Ludovico Gay. Corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, turbata libertà degli incanti e turbata libertà nella scelta del contraente i reati contestati, a seconda delle posizioni. Secondo l’accusa i funzionari ministeriali avrebbero agevolato la concessione di contributi pubblici, contratti ed altro ad imprenditori in cambio di varie utilità come vacanze, oggetti d’arredamento ed altro. Nell’inchiesta stralcio al vaglio del pm Fava sono coinvolte altre 30 persone. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.