Approvato in Emilia Romagna il piano di educazione alimentare per i prossimi tre anni

bambina che mangia L’Assemblea legislativa dell’Emilia Romagna ha approvato a maggioranza il Programma triennale 2009-11 per l’orientamento dei consumi e l’educazione alimentare. In questo triennio, come priorita’ la Regione intende consolidare e sviluppare quei filoni di attivita’, avviati con le precedenti programmazioni, che hanno prodotto i migliori risultati. In particolare: sviluppo del sistema Fattorie didattiche e manifestazione Fattorie Aperte; educazione alla corretta alimentazione, con la promozione del consumo di frutta, ortaggi, dieta mediterranea e alimenti derivati da produzioni regolamentate; alimentazione e movimento come stile di vita; miglioramento e qualificazione dei servizi di ristorazione collettiva pubblica. Nuove priorita’, si legge nella delibera, saranno definite di anno in anno, in base ai bisogni emersi ed alle risorse disponibili. Per il 2009 queste ammontano a 600.000 euro, che verranno destinati alle Province con i seguenti criteri: 40% in misura fissa; 40% in base alla popolazione scolastica 0-18 anni; 20% in base alla popolazione residente.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.