Approvato lo stato di crisi per l’agricoltura lucana

Basilicata La giunta regionale della Basilicata ha approvato ”lo stato di crisi di mercato del comparto agricolo lucano a supporto della richiesta da avanzare al Governo per usufruire dei benefici della legge 71/2005”. ”Con l’adozione della delibera – ha spiegato l’assessore all’agricoltura, Vincenzo Viti – il Governo lucano ha adempiuto all’impegno assunto con il mondo agricolo, del quale conosce le difficolta’ e a sostegno del quale non sta trascurando alcuno dei suoi doveri nel quadro delle proprie competenze. L’impegno – continua l’esponente della Giunta – assunto il 23 ottobre a Policoro e successivamente formalizzato nella riunione in Prefettura ora attende di tradursi in un atto interministeriale da parte dei Ministeri delle Politiche Agricole, dell’Economia e del Welfare.
Inoltre – ha concluso Viti – con il collega che coordina gli assessori all’Agricoltura di tutta Italia stiamo convenendo sull’urgenza di una forte e incisiva iniziativa collegiale che inviti il Governo a prendere atto dello stato di crisi del settore primario italiano, gravato da oneri che non e’ in grado in questo momento di sostenere e che impediscono di utilizzare i benefici finalizzati agli investimenti produttivi e i processi di ammodernamento”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.