Aprile inizia con l’ombrello dopo un Marzo con il 60% di pioggia in più

allagamenti2Aprile inizia con gli ombrelli aperti dopo che nel mese di marzo e’ caduto il 60 per cento di pioggia in piu’ rispetto alla media, con punte che vanno dal 150 per cento in piu’ nel Nord Italia al 300 per cento in alcune zone del Nordest. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base delle rilevazioni Isac Cnr rispetto alla media di riferimento 1971-2000. La situazione – sottolinea Coldiretti – sta creando gravissimi problemi all’agricoltura: trattori impantanati dal fango, niente semine primaverili nei campi allagati, difficolta’ nel diserbo, nella concimazione del frumento, nella preparazione del letto di semina per colture importanti come le bietole da seme. L’anomalia del mese di marzo e’ evidente – conclude la Coldiretti – anche per una temperatura che e’ stata in linea con la media (+0,07 gradi) ma con profonde differenze tra Nord e Sud della Penisola: la colonnina di mercurio a marzo e’ risultata infatti di circa un grado inferiore alla media nelle regioni del settentrione mentre nel meridione e’ stata di quasi due gradi superiore.(AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.