Armigeri a Castel Beseno

Anche quest’anno Castel Beseno sarà il suggestivo teatro di rievocazioni storiche. Oltre al grande appuntamento del 6 e 7 agosto con la grande manifestazione “Il mestiere delle armi” dove il castello sarà preso d’assalto da compagnie e gruppi provenienti da tutta Italia, Castel Beseno proporrà da sabato 23 luglio l’atmosfera cinquecentesca dei campi di battaglia con tende, soldati, armi, stendardi, abbigliamento ed attrezzature che ricreeranno la vita quotidiana del tempo e l’atmosfera degli assedi e delle battaglie.
Le animazioni, che prevedono la presenza di una decina di re-enactors con relativo accampamento, si terranno nelle giornate di sabato e domenica dal 23 luglio al 4 settembre dalle 11.00 alle 17.00. Nei due giorni di attività si alterneranno gruppi di rievocazione storica appartenenti al Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche e aderenti al RIRS (regolamento italiano per la rievocazione storica). Il bastione nord del castello sarà teatro delle dimostrazioni, degli addestramenti e delle spiegazioni al pubblico.
Particolare attenzione verrà data alle attività civili al seguito di un esercito del Quattro/Cinquecento con la presentazione di attività ludiche e della cucina dell’epoca. I gruppi, per attività ed equipaggiamento, saranno naturalmente collegati alle vicende storiche legate alla battaglia di Calliano.
Durante la visita si potrà seguire un percorso tematico dedicato ai fanti, mercenari tedeschi, svizzeri e italiani dell’inizio del XVI secolo e il pubblico potrà indossare e toccare repliche fedeli di parti delle armature come l’elmo, il guanto, il petto.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.