Arriva l’indennità di disoccupazione per la piccola pesca


E’ in arrivo per la prima volta l’indennità di disoccupazione per i 20mila imbarcati della piccola pesca introdotta dalla riforma Fornero, pari al 70% che rappresenta il 70% della filiera ittica mediterranea. Lo fa sapere la Legapesca, ricordando che le nuove disposizioni entreranno in vigore il 1 gennaio 2013. “Si tratta di un apprezzato riconoscimento delle gravissime difficoltà occupazionali in cui si dibatte il settore ittico – commenta Ettore Ianì, presidente nazionale di Lega Pesca – che riteniamo però solo un primo passo rispetto all’urgenza di una più complessiva riforma della previdenza del settore ittico, ferma ad una normativa del 1958 oggi del tutto anacronistica che deve essere completamente ripensata”. In dieci anni, ricorda l’associazione, nel settore si è registrata la perdita di 17 mila posti di lavoro, per un calo dell’occupazione di oltre il 38%.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.