Art.18: Calzolari (Granarolo), Coop assenti dal dibattito

“Credo che noi siamo troppo assenti da questo dibattito. Contesto alla nostra organizzazione di aver delegato questa discussione alla Camusso e alla Marcegaglia”. Lo ha detto il presidente di Granarolo Gianpiero Calzolari, che è anche presidente della Legacoop di Bologna, rispondendo ad una domanda sulla discussione in corso sull’articolo 18. “Affrontiamo il tema lavoro con una nostra etica; purtroppo dovremo affrontare anche il tema della ristrutturazione, perché la crisi è quella che è, e quindi se è vero che l’articolo 18 non è dirimente, non possiamo neppure cavarcela dicendo che non é il primo problema sul piatto”, ha affermato Calzolari. “Il tema del lavoro, se non l’articolo 18, per noi è un tema importante” e quindi – ha proseguito il presidente di Granarolo – “bisogna parlarne e tirare fuori una posizione del mondo cooperativo che è una posizione molto rispettosa delle persone e del lavoro, ma anche delle aziende”. Quindi l’articolo 18 non è intoccabile? “Bisogna parlarne e avere il coraggio di capire che la crisi – ha risposto Calzolari – ha dimensioni tali per cui tutto quello che abbiamo fatto fino ad ora va riletto. Noi abbiamo tenuto l’occupazione a discapito dei margini della nostra impresa. La crisi sta durando troppo e questa cosa rischia di compromettere le aziende è una riflessione importante da fare”.
(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.