Asiago Dop, traguardi storici per l’export


Massimi traguardi storici per l’export del Formaggio Asiago nel 2011. I dati del Consorzio di Tutela della Dop casearia veneto-trentina, confermano con un +6,5% il trend di crescita inaugurato nel 2010, anno in cui le vendite estere hanno raggiunto il massimo valore storico. Il formaggio Asiago Dop ha concluso da poco la propria partecipazione a “Winter Fancy Food”, manifestazione rivolta agli operatori commerciali svoltasi dal 14 al 17 gennaio a San Francisco, cui ha partecipato con un’azione sinergica, di tipo informativo-promozionale, curata dal Consorzio di Tutela, e commerciale, con trattative e contatti gestiti direttamente dagli esportatori. Per i soci del Consorzio che hanno partecipato alla manifestazione il bilancio è più che positivo. Nel periodo gennaio-ottobre 2011, le vendite all’estero di formaggio Asiago DOP hanno del resto registrato un incremento del 6,5%, confermando il trend positivo del 2010, anno in cui si era verificato il record storico di esportazioni, con un +23% rispetto all’anno precedente. Il posizionamento del formaggio Asiago nello spazio che gli compete a livello internazionale, ossia il food di qualità, è strategico per sostenere la produzione della Dop, un sistema di produzione dai costi più alti rispetto alle trasformazioni casearie generiche. Coerentemente, proseguono pertanto le attività volte a sostenere la domanda anche in alcuni altri importanti Paesi europei, quali – in questo momento – Spagna, Austria e Germania. Nella penisola iberica è in corso dal 2010 un’attività promozionale volta al posizionamento del prodotto nei confronti della ristorazione di qualità e dell’alta gastronomia, nell’ambito della quale è prevista la partecipazione al congresso di chef e gourmet “Madrid Fusiòn”, in corso fino al 26 gennaio. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.