Assegnate le borse di studio Consorzio Aceto balsamico Modena Igp

IL PRESIDENTE DEL CABM CESARE MAZZETTI E I TRE VINCITORIHanno abbinato l’Aceto Balsamico di Modena Igp con prodotti tipici di Grecia, Slovenia e Germania, contaminando la tradizione gastronomica di questi Paesi con quella modenese. Sono i tre allievi della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni che hanno vinto le tre borse di studio messe in palio dal Consorzio Aceto Balsamico di Modena. La consegna degli assegni da 700 euro ciascuno è avvenuta ieri – giovedì 10 gennaio – alla Scuola Alberghiera di Serramazzoni, dove è avvenuta la presentazione e degustazione dei piatti ideati e preparati dai nove allievi usciti dalla selezione, alla quale hanno partecipato tutti i ragazzi del terzo anno di specializzazione. L’allievo del terzo anno di cucina Nicolò Soccio, che si è ispirato alla tradizione greca, ha proposto bocconcini di dentice su crema di peperoni al profumo balsamico; Filippo Marchesi (sala-bar) ha preparato alla lampada uno chateau di foie-gras d’oca sfumato alla slivoviz (acquavite slovena) con insalatina leggera alle fragole e Aceto Balsamico di Modena Igp; l’allievo di pasticceria Simone De Gaetano ha mescolato l’Aceto Balsamico con ingredienti calabresi e tedeschi (come il kirsch, liquore di ciliegie) per il suo dessert “Il profumo della nebbia”. «L’elaborazione di ogni progetto ha richiesto anche una ricerca storica e culturale sia sull’Aceto Balsamico di Modena Igp che sul Paese scelto dall’allievo e sulle sue tipicità», ha spiegato il direttore della Scuola Alberghiera di Serramazzoni, Giuseppe Schipano. Il pranzo – aperitivo, antipasto, un primo, due secondi, tre desserts e un digestivo – è stato preparato e servito sui tavoli de La Scuola di Serra, il ristorante didattico nei quali gli allievi della Scuola Alberghiera di Serramazzoni simulano l’attività di un vero ristorante. «Oggi abbiamo assistito ad abbinamenti dell’Aceto Balsamico di Modena Igp che non conoscevamo o credevamo possibili – ha commentato al termine delle premiazioni il presidente del Consorzio, Cesare Mazzetti – Gli allievi hanno dimostrato coraggio e fantasia, oltre che preparazione e rigore. Una volta entrati nel mondo della ristorazione, questi ragazzi saranno i migliori ambasciatori del nostro prodotto in Italia e nel mondo».

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.