Assolatte, vola export formaggi in Lettonia

MozzarellePiace sempre di più il formaggio italiano in Lettonia che nei primi 10 mesi del 2013 ha importato 101 tonnellate, favorendo una crescita in volume dell’export del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e segnando un +25% in valore, arrivando a quota 720 mila euro. Lo rende noto Assolatte, nel precisare che tra i prodotti caseari italiani più apprezzati dal paese Baltico entrato dal primo gennaio 2014 nell’eurozona, ci sono i formaggi freschi, mozzarella e ricotta che rappresentano il 38% dell’export caseario italiano in Lettonia. Significativo anche il contributo dato dai formaggi duri: tra Grana Padano, Parmigiano Reggiano e altri da grattugia l’Italia ha venduto circa 28 tonnellate annue. La Lettonia, sottolinea Assolatte, viene considerata un mercato interessante per i prodotti caseari italiani. L’aumento del tasso di occupazione, la crescita del Pil e il risanamento dei conti statali, infatti, fanno sperare in un Paese dove latte derivati, dopo le verdure, sono gli alimenti più consumati dagli oltre 2,3 milioni di abitanti, con un pro-capite annuo di 82 kg di latte, 13,4 kg di formaggi e 2,4 kg di burro.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.