Aviaria: Commagri approva risoluzione per misure urgenti

pollo 4
E’ stata approvata all’unanimità in commissione Agricoltura della Camera dei Deputati una risoluzione sull’influenza aviaria manifestatasi in Emilia Romagna che impegna il governo a predisporre misure economiche urgenti per il settore. Nella risoluzione si osserva che le perdite provocate dall’aviaria dai primi calcoli effettuati ”si stima superino già i dieci milioni di euro, sia a causa dei danni diretti relativi agli abbattimenti, sia a causa dei danni indiretti provocati dalle necessarie misure adottate dal Ministero della Salute per contenere l’eventuale diffusione del virus”. La risoluzione impegna quindi il Governo ”a verificare in sede comunitaria la possibilità di avviare misure compensative a favore degli allevatori avicoli, delle imprese di macellazione e trasformazione di carne avicola, nonché mangimistiche operanti nella filiera e degli esercenti attività di commercio all’ingrosso di carni avicole, ricadenti nelle zone delimitate a causa dell’insorgenza dell’influenza aviaria, mediante la sospensione dei termini relativi agli adempimenti ed ai versamenti tributari, contributivi e previdenziali nonché mediante la sospensione dei pagamenti delle rate delle operazioni creditizie di finanziamento”. Per la parte riguardante il finanziamento comunitario si chiederà alla Commissione europea ”l’adozione di misure eccezionali di sostegno al mercato nel settore della carne e delle uova di pollame ai sensi dell’articolo 44 del Reg. CE n. 1234/2007, al fine di ammettere al finanziamento a titolo di misure eccezionali di sostegno al mercato gli indennizzi per i capi abbattuti, il rimborso delle spese sanitarie, il finanziamento degli interventi per la ripresa produttiva delle imprese agricole e delle imprese di lavorazione, di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti agricoli ricadenti nelle zone sottoposte a restrizioni sanitarie causate dall’aviaria”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.