Aviaria: De Castro, si lavora per compensare danni indiretti

pollo 3
“Bruxelles non solo ha dato l’ok al programma italiano, ma sta finanziando al 50% tutti i danni diretti. E questo è un fatto importante perché le imprese che hanno dovuto distruggere tanti capi e uova sono compensate al 50% dallo Stato Italiano e al 50% dall’Europa. Si sta lavorando anche per avere una compensazione dei danni indiretti, in pratica il fermo sanitario che le imprese stanno avendo”. Lo ha detto Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, a Bologna a margine dell’assemblea degli industriali. “E’ un problema che si sta affrontando molto bene, non creiamo allarmismi – ha aggiunto – E lavoriamo affinchè le imprese non perdano importanti quote di mercato: nell’avicolo l’Italia è uno dei grandi produttori europei. Siamo un paese esportatore. E’ un momento importante e dobbiamo stare vicino alle imprese”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.