Aviaria: dopo analisi virus non presente nel basso Polesine

pollo 1“I controlli finora effettuati hanno dato esito favorevole evidenziando la non presenza del virus, l’attività di sorveglianza continua secondo i dettami previsti dalla normativa vigente”. Così si esprime il servizio veterinario dell’Ulss 19 di Adria, in seguito al focolaio di influenza aviaria, identificato dal Centro nazionale di referenza di Padova in un ceppo ad alta virulenza del tipo H7, presente nella provincia di Ferrara in un allevamento di galline ovaiole. Il servizio veterinario dell’Ulss 19 di Adria era stato allertato dalla Unità di progetto veterinaria della Regione Veneto ed ha effettuato un urgente monitoraggio a partire dal 16 agosto presso gli allevamenti presenti nel basso Polesine. (ANSA)

Tags:

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.