Barbabietole: dalla Regione ER 1 milione 475.000euro per frenare il calo delle superfici

Dalla Regione 1 milione 475 mila euro per sostenere la coltivazione della barbabietola da zucchero e arginare il calo delle superfici. A tanto ammontano gli aiuti erogati alle 2.451 aziende agricole che nel 2011 si sono impegnate a mantenere nei propri avvicendamenti colturali questa importante coltura. “Anche in una situazione particolarmente problematica per il bilancio regionale, abbiamo ritenuto necessario un impegno straordinario per salvaguardare e rilanciare ciò che resta di questo settore fondamentale per la nostra regione e per il paese – ha spiegato l’assessore regionale all’agricoltura, Tiberio Rabboni – La Regione Emilia-Romagna ha puntualmente mantenuto gli impegni assunti con i produttori. Il Governo nazionale non ha sicuramente fatto altrettanto. Dopo oltre due anni di promesse non sono ancora stati erogati gli aiuti nazionali, pari a circa 86 milioni di euro, autorizzati dall’Unione europea per le campagne 2009 e 2010; mi auguro quindi che il nuovo Ministro delle politiche agricole sia in grado di risolvere una situazione che sta provocando gravissimi problemi all’intero comparto”.
L’iniziativa della Regione ha consentito di erogare un contributo sotto forma di aiuto “de minimis” pari ad 82,61 euro ad ettaro, per un totale di 17.865 ettari coltivati a barbabietola da zucchero.
Nel 2011 sono cessati, come stabilito dalla riforma dell’Organizzazione Comune di mercato dello zucchero, gli aiuti accoppiati, ovvero parzialmente legati alla produzione. “Quello che si sta chiudendo – ha concluso Rabboni – è stato certamente un anno problematico. Tuttavia sono convinto che i prezzi elevati dello zucchero sui mercati mondiali, l’aumento della produttività della filiera e l’incremento dei contributi previsti dall’Europa- dai 14,7 milioni del 2011 ai 19,7 milioni previsti per il 2012 e il 2013 – ottenuto grazie al rilevante impegno della Regione Emilia – Romagna e delle Organizzazioni di categoria, consentano ai bieticoltori di guardare al futuro con maggiore serenità”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.