Batterio-killer: cooperative, da Ue risposte inadeguate


”Il Regolamento Ue non sara’ in grado di offrire risposte adeguate alla gravita’ della crisi causata dall’E.Coli, mentre i finanziamenti stanziati rischiano di essere difficilmente accessibili o ad alcuni addirittura preclusi, considerate le discriminazioni operate nella scelta dei prodotti ammissibili all’aiuto straordinario”. Lo afferma il presidente del settore di Fedagri-Confcooperative, Davide Vernocchi, anche a nome di Legacoop Agroalimentare e Agci-Agrital (insieme nell’Alleanza nazionale delle cooperative), commentando l’approvazione del Regolamento della Commissione. Il testo infatti, spiega il presidente, ”limita la sua applicazione ad alcuni produttori e misure e non tiene conto che, dai prodotti inizialmente colpiti come cetrioli, pomodori e insalate, la crisi e’ stata trasmessa ad altre produzioni in forme diverse a seconda dei territori e dei mercati di riferimento”. ”La Commissione europea mostra di tener conto per lo piu’ delle esigenze dei produttori nord-europei, Olanda e Belgio in testa, che nelle scorse settimane hanno gia’ operato ritiri dal mercato di gran parte della produzione, senza sforzarsi di trovare soluzioni piu’ flessibili alla differente realta’ produttiva e organizzativa degli altri Paesi produttori dell’area mediterranea”, conclude Vernocchi, secondo il quale ”le aree piu’ penalizzate risulteranno quelle del nostro meridione dove si concentra la maggior parte della produzione di orticole, ma anche una minore aggregazione dei produttori”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.